CATEGORIE DI PSICOPATOLOGIA >>

Stampa

Esaurimento nervoso

Scritto da Dott. Mattia Zanin.

Il termine “esaurimento nervoso” non è presente nelle definizioni degli attuali sistemi diagnostici, tuttavia esso è molto utilizzato nel linguaggio comune per indicare un disordine acuto e limitato nel tempo della condizione psichica di un soggetto, solitamente con caratteristiche di depressione o ansia. In genere si manifesta in seguito alla comparsa di fattori particolarmente stressanti nella vita dell’individuo e comporta un sovraffaticamento fisico e mentale, mancanza di interesse, sonnolenza, e una generale tendenza al ritiro dalla vita attiva.

Non è un termine scientifico perché il sistema nervoso non si può “esaurire”, però il suo significato è facilmente afferrabile perché socialmente condiviso. Quando una persona si ritira improvvisamente dalla vita sociale, quando la sua capacità di adattamento è compromessa da uno stato di crisi psichica a tal punto da non permetterle di condurre la sua normale vita quotidiana, si etichetta questa condizione come “esaurimento nervoso”. È un termine spesso usato per sorvolare sulle reali psicopatologie specifiche, che nel tempo ha acquisito un significato sociale “di circostanza” per indicare agli altri che una persona sta attraversando un periodo di crisi psicologica che dovrebbe essere passeggero.

Le caratteristiche della società contemporanea fanno sì che sotto questo termine vengano racchiuse sia delle forme fisiologiche di “ridimensionamento forzato” di uno stile di vita magari troppo frenetico e debilitante, sia delle forme psicopatologiche più gravi che in un determinato momento hanno avuto le condizioni  per manifestarsi.

Sicuramente, quello che intendiamo come esaurimento nervoso è un campanello d’allarme che impone un cambiamento di rotta, sia esso nella direzione di una modificazione dello stile di vita, sia esso il prendere coscienza di un disagio psichico più radicato, che necessita di attente cure psicoterapeutiche.

Questo sito utilizza i cookie darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità. Continuando a navigare in questo sito, concordi con l'utilizzo dei cookie. Scopri di più sui cookie nella pagina informativa.